BIO

Leila è una cantautrice polistrumentista di base a Roma. Dopo essersi occupata di jazz, improvvisazione, musica elettronica, performance audiovisive in giro per il mondo, pubblica il suo primo album omonimo, nel 2016, per l’etichetta romana Lapidarie Incisioni.

. Opening act per Umberto Maria Giardini, Perturbazione, Paolo Benvegnù
. Selezionata dal RESET FESTIVAL 2016 di Torino
. Uno dei migliori esordi del 2016 secondo SONOFMARKETING
. Nella top ten di KEEPON, categoria “New Live” di gennaio 2017

Il tour di promozione conta già più di 50 concerti in tutta Italia

LINEUP
Leila: voce, chitarra, synth
Federico Leo (Nidi d’Arac, Bottega Glitzer, Operaja Criminale, LUZ, TU): batteria ibrida, elettronica


“una sensibilità apolide”
voto 7/10
RUMORE / Alessandro Besselva Averame


“La musica di Leila è affascinante e originale: a tratti psichedelica, a tratti cantautorale, a tratti sperimentale, a tratti elettronica. È tante cose contemporaneamente e il difetto, in questi casi, è la mancanza di una direzione precisa. Se le cose però sono fatte bene, il punto perso si recupera subito. Ed è questo il caso di Leila.”
ROCKIT / Emma Bailetti


“A metà tra gli echi dell’ultima Joan As Police Woman e la Meg dei tempi migliori, Leila indubbiamente rientra tra le novità discografiche italiane più interessanti del 2016.”
voto 8/10
JUST KIDS / Francesca Amodio


“LEILA si rivela essere un disco piacevole ed intenso, un fiore delicato e rarissimo: da trattare con cura.”
OCANERAROCK / Leslie Fadlon


“un buon disco si distingue da un ottimo disco non tanto per i contenuti ma per il modo con il quale esso è assemblato.
Per questo motivo l’esordio di Leila è un ottimo disco, di quelli che lasciano di stucco per la cura, la dedizione portata in ogni dettaglio. […] L’intensità vocale si unisce ad un testo immaginifico con un’interpretazione quasi teatrale, sempre sul confine tra classico e sperimentazione, lo stesso arzigogolato limite percorso da grandi artisti come Antonella Ruggero, Mina, Cristina Donà o dagli indipendenti Scisma.
Leila ha scelto un campo d’azione ristretto, dove la qualità è fondamentale. Da questo esordio discografico però sembra che Leila (insieme alla sua squadra di musicisti) abbia una grande padronanza dei mezzi a disposizione. Questa caratteristica rende lo spazio, seppur ristretto, molto malleabile e dilatabile, concedendole di cavalcare i generi e attraversarli in tutte le direzioni possibili. Se non avrà fretta o paura il suo potrebbe diventare un nome sinonimo di qualità, alla pari di quelli citati poc’anzi tra queste righe.”
LOST HIGHWAYS / Emanuele Gessi


“Uno scricciolo di artista che rappresenta quel mondo di mezzo che sta tra lei e la luna. […] Sette brani che si ascoltano con vero piacere e che le predicono un bel percorso musicale.”
ROMASUONA / Prince Faster


“un debutto decisamente convincente”
MEIWEB / Alessandro Sgritta


“E’ uno di quei lavori che lasciano traccia e ti sorprendono […] Breve ma intenso, come spesso si dice degli accadimenti che vorresti accompagnassero più spesso la tua esistenza”
FUNWEEK / Tonino Merolli


“Colpisce per l’essenzialità, nelle strutture e nell’utilizzo minimale degli elementi, sonori e testuali. […] Leila ci regala sonorità accoglienti, brani giocosi che nascondono tutte le visioni creative dei bambini, con la loro ironia fatta di cose semplici e di domande alle volte dirette, senza fronzoli, che avvicinano la loro curiosità all’età adulta o verso un mondo ancora da scoprire.”
OFF TOPICGiovanni Carfì


“L’album è ricco di atmosfere rarefatte e sospese che mettono in luce la vocalità sottile, solo in apparenza distaccata di Leila, impegnata a leggere il mondo in maniera diversa. Canzoni molto semplici, che traggono spunto da storie ordinarie che vengono però trasformate nelle liriche in poesie surreali di carattere urbano, in metafore cariche di significato.”
EXTRA! / Giancarlo De Chirico


“È una nube viola la musica di Leila, che tra drumming pulsante ed elettronica ferrosa incolla al palco il pubblico allampanato del Quirinetta”
RECENSITO.net / Daniele Sidonio / LEILA @ Quirinetta


“Leila è il riassunto della nostra vita, fatta di equilibri temporanei, fragili illusioni e momenti di felicità, nel quale il binomio felicità-tristezza è sempre pronto a manifestarsi dietro l’angolo”
MUSICBAUM


Tra i migliori esordi del 2016

“It shows her wonderful and hypnotic vocals that crosses the slackering and dissonance of the electronic lines.”
SONOFMARKETING / Nicola Orlandino


“dalla voce nuova e interessante all’interno della scena musicale italiana, che secondo noi merita già molta attenzione.”
NOISE SYMPHONY / Adila Salah


“un album intenso e interessante”
DIREGIOVANI


22/04 Treviso – Dump
24/4 Cavriago (RE) – Kessel


2/2 Treviso – Eden Cafè
11/2 Monterotondo (RM) – Sala 14
15/2 Pescara – Bukowski
30/2 Narni – Tabard Inn

///// 2017 /////
15/12 Rimini – Bar Lento
22/12 Napoli – Vaju House concerts
23/12 Crotone – Columbus Bar
28/12 Atella (PZ) – Civico 103
19/11 Correggio (RE) – i Vizi del Pellicano
10/11 Roma – Auditorium Parco della Musica (w/ Monkey Tempura)
14/10 Genazzano (RM) – Saltatempo
20/09 Roma – Lanificio 159
17/09 Santeramo in Colle (BA) – MurgiaFest
24/08 Roma – Monk – Radio Sonica Show
19/08 Galatina (LE) – Piazza San Pietro – opening for LA MUNICIPàL
09/08 San Francesco, Casabona (KR) – Lui ci mette le stelle fest
08/08 Falerna (CZ) – OFF
07/08 Grotte di Mongiove, Patti (ME) – Indiegeno Festival
06/08 Castellammare del Golfo (TR) – Picolit
05/08 Siracusa – Lido Nettuno
04/08 Modica (RG) – Hemingway
03/08 Licata (AG) – Sounday
01/08 Castrofilippo (AG) – Cufù
27/07 Eboli (SA) – Buàtt
23/07 Boville (FR) – Boville Festival – opening for PAOLO BENVEGNÙ
01/07 Genazzano (RM) – Serenate Rock Fest
28/04 Pescara – Bukowski
27/04 Penne (PE) – Tibo
23/04 ROMA – Tea at Totosound
31/03 Bologna – Elastico Fa/Art
24/03 Fermo – Locanda San Rocco
23/03 Roma – Lanificio 159 – Bar Kahbum LIVE
10/03 Sapri (SA) – BAM!
8/03 Cerignola (FG) – Safarà
6/03 Veglie (LE) – house concert
4/03 Taranto – Hauskonzerte
3/03 Aradeo (LE) – Caffè Del Teatro
2/03 Santeramo in Colle (BA) – Tangram
1/03 Eboli (SA) – Buatt
22/02 Roma – Na Cosetta – That’s All Folks (con Mèsa e Erica Mou)
17/02 Locorotondo (BA) – Docks101
16/02 Sant’Egidio alla Vibrata (TE) – Dejavu (in apertura ai Perturbazione)
11/02 Montelupo Fiorentino (FI) – OttoBit
28/01 Cesena – Il Salotto del Custode
27/01 Vasto (CH) – Vico degli Artisti
12/01 Roma – Wishlist

///// 2016 /////
29/12 Battipaglia (SA) – Monkey
28/12 Napoli – Sofar Sound
23/12 Bernalda (MT) – Al Verde
22/12 Catania – Teatro Coppola
20/12 Palermo – Fabbrica 102
18/12 Licata (AG) – Drogheria
17/12 Ragusa – Lebowski
16/12 Lamezia Terme – Officine Sonore
15/12 Reggio Calabria – Ausonia Art Station
14/12 Potenza – Cibò
09/12 Santa Margherita Ligure (GE) – Arci Orchidea
08/12 Carrara – Il Viandante
1/12 Roma – Quirinetta Social bar
4/11 Rieti – Be’er Sheva
22/10 Roma – Wishlist (in apertura a Umberto Maria Giardini)
09/09 Torino – RESET Festival
21/07 Montefiascone (VT) – AlLego Bar
11/05 Roma – Quirinetta (presentazione album)
23/04 Velletri (RM) – Ossigeno

 

Read More News

INFORMAZIONI
info@leilamusica.com

Booking /// MASTICACONCERTI
Agnese Ermacora / agnese.ermacora@gmail.com